Comune di Cantello

BONUS ELETTRICO PER IL DISAGIO FISICO

Comune di Cantello
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Icona menu
01-08-2019
BONUS ELETTRICO PER IL DISAGIO FISICO
 
lampadine

Ricordiamo che a prescindere dal reddito familiare, se nella sua famiglia un componente è affetto da gravi problemi di salute e ha necessità di utilizzare apparecchiature salvavita di tipo elettromedicale, è possibile richiedere il bonus elettrico per disagio fisico.


Come e dove presentare la domanda per il bonus elettrico?


La domanda per il bonus elettrico può essere fatta durante tutto l’anno e va presentata presso il Comune di residenza o presso un altro ente designato dal Comune utilizzando gli appositi moduli.
La domanda va accompagnata da:
• documento di identità;


• eventuale allegato D di delega (se la domanda è presentata da un delegato e non dall’intestatario della fornitura);


• modulo-A Bonus elettrico: anche se si richiede un solo bonus è sufficiente compilare i riquadri relativi alla sola fornitura (elettrica o gas) per la quale si sta facendo la domanda di agevolazione;


• certificazione ISEE: da allegare al Modulo A;


• allegato CF con i componenti del nucleo ISEE;


• certificato famiglia numerosa: per il riconoscimento di famiglia numerosa, se l’ISEE è superiore a 8.107,5 euro (ma entro i 20.000);


È necessario riportare le seguenti informazioni reperibili in bolletta o nel contratto di fornitura:
• codice POD (identificativo del punto di consegna dell’energia): è un codice composto da lettere e numeri, che inizia con IT e non cambia anche se si cambia fornitore;


• la potenza impegnata o disponibile della fornitura.


E per richiedere il bonus elettrico per disagio fisico?


Per richiedere il bonus elettrico per disagio fisico il titolare dell’utenza (o un suo delegato) dovrà presentare al Comune il modulo B – disagio fisico e una copia di certificazione Asl, da cui risulta il tipo di apparecchiatura presente in casa e gli orari di utilizzo.
 Se l’utenza è stata già inserita nell’elenco delle forniture non interrompibili, chi richiede il bonus elettrico potrà presentare solo un’autocertificazione in cui specifica il tipo di macchinario usato e la frequenza di utilizzo. In questo caso all’autocertificazione va allegata la comunicazione del forniture di energia elettrica.


Trovate qui allegati tutti i moduli utili per presentare la domanda e tutte le informazioni.

Gli Uffici Comunali preposti sono a Vostra disposizione per ogni eventuale chiarimento.

 


Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

numero verde
17-05-2019
Si informa la cittadinanza che, con l'attuazione del progetto ....
ASSISTENTI FAMILIARI
13-04-2019
Regione Lombardia ha emesso un Avviso pubblico per il riconoscimento ....
testamento biologico
18-10-2018
Anche presso il Comune di Cantello è ora possibile registrare ....

Eventi correlati

Dal 31-05-2019
al 02-06-2019
SIMULIMPARANDO 2019
Dal 11-05-2019
al 12-05-2019
RPS 2019

Immagini correlate

M'illumino di meno 2016
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cantello (VA) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Cantello è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it