Comune di Cantello

AGGIORNAMENTO CONTAGI COVID 19 SUL TERRITORIO COMUNALE ALLA DATA DEL 26 OTTOBRE 2020 - RIEPILOGO GENERALE DALL'INIZIO DELL'EMERGENZA SANITARIA - LINEE GUIDA SUI COMPORTAMENTI IN CASO DI CONTATTO CON POSITIVI O CONTATTI DI CASO

Comune di Cantello
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Icona menu
27-10-2020
AGGIORNAMENTO CONTAGI COVID 19 SUL TERRITORIO COMUNALE ALLA DATA DEL 26 OTTOBRE 2020 - RIEPILOGO GENERALE DALL'INIZIO DELL'EMERGENZA SANITARIA - LINEE GUIDA SUI COMPORTAMENTI IN CASO DI CONTATTO CON POSITIVI O CONTATTI DI CASO
 
emergenza Covid19

Buonasera a tutti.

Eccomi a voi con il consueto aggiornamento relativo ai contagi sul territorio comunale alla data odierna.

Dopo una prima parte del mese in cui gli stessi hanno subito un incremento notevole ed inaspettato, durante questi ultimi giorni vi è stato un lieve rallentamento anche se – purtroppo – le comunicazioni dei dati e dei nominativi forniti dal portale ATS è tornato ad essere in ritardo di qualche giorno rispetto alle informazioni che puntuali mi arrivano dai preziosissimi medici di base con i quali la collaborazione prosegue ininterrotta.

Vi allego per chiarezza di informazione il report che riguarda tutta la fase pandemica, quindi da febbraio ad oggi:

I contagi sono IN TOTALE 41

23 nella prima fase e 17 nella seconda per 23 guariti complessivi.

I decessi sono fermi ad UNO ma ne risultano DUE: in realtà ci è stata assegnata una persona deceduta di un altro comune per un semplice caso di omonimia - verificato con il medico di base - che segnalerò quanto prima ad ATS affinché correggano l’errore.

I ricoveri in ospedale attualmente sono TRE, tutti in condizioni stazionarie.

Delle persone positive al coronavirus due risultano domiciliati da noi ma residenti in altro comune assegnati, di fatto, a Cantello.

Le circostanze in cui il contagio è stato maggiormente contratto risultano essere i luoghi di lavoro e l’ambiente scolastico.

E’ innegabile che la diffusione del virus, soprattutto negli ultimi giorni, sia aumentata in maniera pesante e preoccupante: condivido quindi a scopo informativo le linee guida divulgate da #sosemergenza sui comportamenti da adottare in caso di contatto con positivi oppure con un contatto di un positivo.

CONTATTO di un POSITIVO: CHE DEVO FARE?

Siamo immersi in un mare di confusione.
Proviamo a fare chiarezza sintetizzando le indicazioni della circolare ministeriale 32850 del 12/10/2020

Partiamo dal più frequente CONTATTO INDIRETTO

Se sono un CONTATTO DEL CONTATTO (ho avuto un contatto stretto con una persona che ha avuto contatto stretto con un positivo)
Non dovrò fare nulla a meno che la persona con cui ho avuto contatto non diventi durante la sua quarantena un positivo.

Se invece sono un CONTATTO DIRETTO del CASO POSITIVO:
Se resto un CONTATTO ASINTOMATICO:
Faccio quarantena per 14 giorni e stop.

Se voglio uscire prima posso fare un tampone dal 10* giorno in poi (ho quindi dato il tempo all’eventuale contagio di palesarsi).
Se però ho un regolare contatto con persone fragili a rischio, faccio sempre e comunque 1 tampone a fine quarantena.

Se divento un CONTATTO SINTOMATICO
Faccio tampone che se negativo mi rende libero (fermo restando la guarigione dai sintomi per ridurre la trasmissione anche di altre infezioni come l’influenza... non esiste solo il covid!)

Se TAMPONE POSITIVO, non sono più un “contatto” ma divento un CASO

Se resto un CASO ASINTOMATICO
Rientro in comunità dopo 1 tampone negativo fatto dopo almeno 10 giorni di isolamento.

Se divento un CASO SINTOMATICO
Rientro in comunità dopo 1 tampone negativo fatto dopo almeno 10 giorni di isolamento ed almeno 3 giorni senza sintomi (tali 3 giorni possono essere inclusi nei 10 oppure successivi: la cosa puó variare da caso a caso in base a quando si guarisca dai sintomi).

Se permango un CASO POSITIVO DI LUNGO TERMINE (ovvero uno di quei casi che pur guarendo da tutti i sintomi - eccezion fatta per alterazioni di gusto e olfatto che spesso persistono per molte settimane - continuino ad avere tampone positivo)
Rientro in comunità dopo 21 giorni di isolamento, laddove autorizzato dalle autorità sanitarie in relazione al caso specifico: alcuni casi, come ad esempio gli immunodepressi, possono infatti restare molto contagiosi in modo prolungato e non saranno autorizzati.

Concludo, con un pensiero a tutte le attività che a causa delle recenti restrizioni ministeriali vedranno nuovamente compromesso e ridotto il proprio lavoro: vi giunga tutto il mio sostegno, il mio incoraggiamento uniti alla speranza che riusciate a superare indenni anche questa nuova e durissima prova.

Io sono con voi.

La mia Amministrazione è a vostra disposizione per qualsiasi aiuto e necessità abbiate bisogno.

FORZA CANTELLO SEMPRE.

Il Vostro Sindaco

Chiara

 


Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

AMBULATORIO PRELIEVI SANGUE
25-11-2020
Si comunica che da SABATO 28 NOVEMBRE riprende l'attività dell'ambulatorio ....
consiglio comunale 30 novembre 2020
25-11-2020
Convocazione Consiglio Comunale 30 Novembre 2020
emergenza Covid19
25-11-2020
Buonasera a tutti voi Ad un mese esatto dalla festa del Santo ....

Eventi correlati

Data: 07-11-2020
Dal 31-05-2019
al 02-06-2019
SIMULIMPARANDO 2019

Immagini correlate

Il Palazzo del Municipio di Cantello
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cantello (VA) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Cantello è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.