Comune di Cantello

ATTENZIONE: PIANO DI VACCINAZIONE ANTI COVID-19 DI REGIONE LOMBARDIA - INFORMAZIONI IMPORTANTI PER LA FASCIA DI ETA' 75-79 ANNI -

Comune di Cantello
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Icona menu
02-04-2021
ATTENZIONE: PIANO DI VACCINAZIONE ANTI COVID-19 DI REGIONE LOMBARDIA - INFORMAZIONI IMPORTANTI PER LA FASCIA DI ETA' 75-79 ANNI -
 
emergenza Covid19

AGGIORNAMENTO CONTAGI SUL TERRITORIO COMUNALE ALLA DATA DEL 02.04.2021 – SOMMINISTRAZIONI VACCINI AI SOGGETTI PIU’ FRAGILI PRESSO LA SALA CONSILIARE NELLA GIORNATA DEL 03.04.2021 – BREVE GUIDA AGLI SPOSTAMENTI DURANTE LE FESTIVITA’ PASQUALI

Buongiorno a tutti

Riporto di seguito il link che rimanda al portale di Regione Lombardia, attivo già da stamattina, per prenotare il vaccino per le persone a partire dalla fascia d'età 79 - 75 anni.

https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/

Come per il precedente turno di prenotazioni, l'Associazione AUSER si rende disponibile ad offrire assistenza ai cittadini che dovessero incontrare difficoltà nell'effettuare la prenotazione del vaccino. Il servizio sarà svolto dai volontari dal Lunedì al Venerdì dalle 14.00 alle 16.00.

Per informazioni il numero da contattare è il seguente: 348.8288153 

Ricordo, a tal fine, che né il Comune e né i volontari hanno responsabilità circa l’esito dei contatti, delle chiamate, di eventuali ritardi o mancanza di riscontro da parte di Regione Lombardia che sta gestendo in autonomia la somministrazione dei vaccini.

Riporto come di consueto l’aggiornamento dei contagi da COVID 19 sul territorio comunale. L’aumento di qualche unità rispetto ai giorni scorsi è dovuto ad infezioni che, come in passato, riguardano diversi nuclei familiari diciamo "completi".

La giornata di ieri ha purtroppo visto la nostra comunità piangere un’altra vittima del COVID 19: una persona molto attiva, stimata e conosciuta. Ed anche la nostra cara centenaria, dopo aver sconfitto il virus nei giorni scorsi, ha concluso il suo viaggio terreno.

Alle famiglie di questi nostri concittadini giunga il più caro sentimento di vicinanza in questo momento di dolore e smarrimento.

I dati ad oggi sono i seguenti:

  • 30 Positivi;
  • 384 Guariti dall'inizio della pandemia;
  • 9 Decessi;
  • Casa di riposo San Giuseppe nessun contagio;
  • Centro Gulliver nessun contagio.

Segnalo che nella giornata di domani la sala consiliare sarà messa a disposizione dei medici di base i quali, sempre in stretta collaborazione con i ragazzi del Gruppo di

Protezione Civile Cantello, provvederanno a somministrare vaccini ai pazienti più fragili aventi priorità rispetto ad altre categorie.

Pubblico, infine, una breve guida circa gli spostamenti e relative regole durante le festività Pasquali:

. Posso spostarmi a casa di amici o parenti?

Una deroga prevista dal decreto legge 30/2021 consente nelle regioni e nelle province autonome di Trento e Bolzano lo spostamento, in ambito regionale, verso una sola abitazione privata abitata, una volta al giorno, fra le 5 e le 22, nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle già conviventi nella casa. Le due persone possono essere accompagnate dai minori di 14 anni sui quali esercitano la responsabilità genitoriale e alle persone con disabilità o non autosufficienti conviventi.

. Per le festività Pasquali resta in vigore il coprifuoco o posso fare ritorno a casa dopo le 22?

Su tutto il territorio nazionale resta in vigore il coprifuoco tra le 22 e le 5. In queste ore della notte è consentito spostarsi solo per motivi di lavoro, necessità o salute.

. Che tipo di spostamenti sono autorizzati a Pasqua?

Fino al 6 aprile 2021 sono consentiti solo gli spostamenti per comprovati motivi di lavoro, salute o necessità. E in questo caso anche verso un’altra regione o provincia autonoma. Consentito anche il rientro presso la propria residenza, domicilio o abitazione, compreso il rientro nelle “seconde case” dentro e fuori regione (su questo punto si consultino le ordinanze regionali). É anche permesso uno spostamento al giorno, in ambito regionale, per raggiungere una sola abitazione di amici o parenti, nella fascia oraria dalle 5 alle 22. Si possono spostare due adulti, accompagnati dai figli al di sotto dei 14 anni e dalle persone con disabilità o non autosufficienti conviventi.

Posso raggiungere il mio partner, visto che viviamo in città diverse per esigenze di lavoro?

É possibile solo se il luogo scelto per il ricongiungimento coinciderà con quello in cui si ha la residenza, il domicilio o l’abitazione. O se in quel Comune c’è l'abitazione solitamente utilizzata dalla coppia.

. Sono un genitore separato, posso passare la Pasqua con i miei figli?

Può spostarsi fra regioni e anche all’estero per raggiungere i figli minorenni presso l’affidatario, o per condurli presso di sé. Per lo spostamento si deve scegliere il tragitto più breve, rispettando le misure sanitarie in atto (persone in quarantena, positive, immunodepresse etc.) e le modalità previste dal giudice con i provvedimenti di separazione o di divorzio o in base a quanto concordato tra i genitori.

Posso andare a messa il giorno di Pasqua?

È possibile raggiungere il luogo di culto più vicino a casa, dunque in prossimità della propria abitazione. L’accesso ai luoghi di culto è consentito, purché si evitino assembramenti e si assicuri un distanziamento fra i fedeli non inferiore a un metro.

Resto come sempre a vostra disposizione e auguro a tutti una giornata serena ed un venerdì santo di pace e serenità.

Il Vostro Sindaco

Chiara

 

VACCINI FASCIA D’ETÀ 75-79 ANNI ok

 


Condividi questo contenuto

Eventi correlati

- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cantello (VA) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Cantello è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.